Il Rapporto annuale del Centro Astalli

Mentre il mondo è attraversato da una gravissima crisi sanitaria che mette in discussione stili di vita, relazioni e visione del futuro, il Rapporto annuale 2020 restituisce la fotografia di una società in cui la cui vera emergenza non è rappresentata dagli arrivi dei migranti, ma dalle condizioni di precarietà, insicurezza e mancata integrazione che colpiscono richiedenti asil o e rifugiati in Italia. I 20mila rifugiati e richiedenti asilo assistiti dalla rete del Centro Astalli, di cui 11mila a Roma, vivono oggi più che mai vite precarie. Ostacoli burocratici e normative restrittive, se non addirittura escludenti, rendono accidentati i percorsi per il riconoscimento della protezione, per l’accesso all’accoglienza o peggio a percorsi di integrazione. Lo dimostra la richiesta di servizi di bassa soglia che è alta in tutti i territori in cui opera l’Associazione (Roma, Catania, Palermo, Grumo Nevano-NA, Vicenza, Trento, Pa-dova). Dalla lettura del rapporto emergono anche segnali di speranza che giungono dalla società civile: sono oltre 600i volontari impegnati quotidianamente nei vari servizi, insieme agli operatori, al fian-co dei rifugiati; 25.679 sono gli studenti delle scuole me-die e superiori di 15 città italiane coinvolti nei progetti di sensibilizzazione Finestre e Incontri; e circa 40 sono le comunità religiose che fanno esperienza quotidiana di convivenza e reciproca conoscenza con i rifugiati. Immagini di speranza sono anche quelle del fotografo Francesco Malavolta che arricchiscono il Rapporto annuale di quest’anno, commentate da Alessandro Bergonzoni, Melania Mazzucco e Luciano Manicardi. Muri e barriere si rivelano inutili in un momento in cui è evidente che nessuno si salva da solo e che insieme dob-biamo prenderci cura dell’unica casa comune che abitiamo.

 

Il Centro Astalli in cifre:

  • Utenti 2019: 20.000, di cui 11.000 a Roma
  • Volontari: 617
  • Associazioni della rete Centro Astalli: 7
  • Pasti distribuiti: 56.475
  • Persone accolte: 835, di cui a Roma 375
  • Beneficiari dei progetti realizzati: 1.495
  • Studenti incontrati nell’ambito dei progetti Finestre e Incontri: 25.679

l Rapporto annuale 2020 è scaricabile dal sito centroastalli.it, nella sezione “Pubblicazioni”.

Francesca Cuomo

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s