Dialogo è…

DSC_7557

“Dialogo è parità, potersi parlare sullo stesso piano”

“Dialogo è fare uno sforzo e lasciarsi cambiare, almeno un po’, dall’esperienza dell’altro”

“Dialogo è relazionarsi e cercare di farsi capire”

“Dialogo è amicizia e come l’amicizia si approfondisce, cresce, diventa una sfida”.

Lo scorso 8 aprile, presso al Biblioteca Nelson Mandela di Roma, si è tenuto un incontro sul tema “Esperienze di dialogo a Roma”, nell’ambito del progetto “Luoghi comuni, luoghi in comune” che il Centro Astalli e CRS-Caritas di Roma stanno realizzando sul territorio di Roma e Provincia.

Dopo due brevi relazione introduttive, a cura di Mustafa Cenap Aydin (Istituto Tevere) e Mostafa El-Ayoubi (Confronti), l’incontro è stata l’occasione per condividere esperienze concrete di dialogo, molto diverse tra loro e tutte molto sentite. Hanno preso la parola associazioni, comunità di culto (musulmane e cattoliche), servizi per gli stranieri (scuole di lingua, centri diurni, sportelli), ma anche singoli coinvolti in esperienze di vita e di lavoro con amici e conoscenti di religione diversa dalla propria.

Sono emersi molti temi caldi e sfide, ancora in buona parte da affrontare. Denunce di discriminazioni, incomprensioni, vuoti normativi. Ma anche il racconto appassionato del dialogo della vita quotidiana, delle condivisioni profonde che trovano comunque lo spazio di emergere, di iniziative concrete che testimoniano la necessità e la ricchezza del vivere insieme.

Guarda le foto dell’incontro